24 Maggio 2022
Le news

SERIE "B2" FEMMINILE: LA "BAIA DEL MARINAIO" INIZIA L´ANNO CON UNA SCONFITTA CASALINGA CONTRO LA "LIBERTAS VOLLEY FORLÌ"

09-01-2017 21:29 - News Generiche
Il team "Baia del Marinaio Cecina"
Sconfitta casalinga per la serie B2 femminile Baia del Marinaio Volley Cecina, superata al PalaFrontera per 3-0 dalla Libertas System Forli.

Sestetto tipo per mister Luca Poggetti, che proponeva dall´inizio Cavallini in regia con Carlozzi sulla diagonale di opposta, Paparelli e Casini attaccanti-ricevitori, Moda e Silvestri centrali, Giannetti e Grassi ad alternarsi nel ruolo di libero, rispettivamente nelle fasi di ricezione e di controgioco.

Iniziava però male la gara per le rossoblu, che subivano l´iniziativa delle romagnole, astute ad alternare attacchi e pallonetti contro i quali la difesa delle padrone di casa si trovava impreparati. Mister Poggetti provava ad utilizzare tutti i time out a propria disposizione per mettere un freno alle iniziative avversarie, ma senza riuscirci ed alla fine Forlì faceva suo il parziale con il punteggio di 17-25.

Stesso sestetto in campo rossoblu anche nel secondo set, con Giannetti a sostituire Grassi anche in fase breakpoint, ma stavolta le cose vanno un po´ meglio, con le padrone di casa più in palla che arrivavano al secondo time out tecnico in vantaggio.

Una piccola rimonta delle romagnole costringeva l´allenatore cecinese sul 16-15 a sostituire Casini con Orzenini, ma a quel punto il set diventava arroventato, con le due squadre ad inseguirai fino al 24-24. A quel punto Poggetti reinseriva Casini e, sul 26-27, faceva il suo esordio in B2 Alessia Castellano, che sostituiva per un punto capitan Carlozzi. L´equilibrio sembrava non volersi rompere, ma alla fine due indecisioni rossoblu permettevano al Forlì di chiudere questo set infinito 30-32.

Sullo 0-2 la Baia del Marinaio proponeva Orzenini opposta per Carlozzi, ma l´inizio era di marca ospite, tanto che sul 1-4 Poggetti era costretto a cambiare la regia inserendo la giovane Antonelli per Cavallini. Il canovaccio del set però non cambiava ed nulla serviva il rientro in campo di Castellano sul 13-19, tanto che Forlì chiudeva in scioltezza 15-25.

Ora sarà necessario riprendere a lavorare in palestra, per cercare di ripartire già dalla prossima delicata trasferta, in casa dell´insidiosa Nottolini Capannoli, una gara da vincere per ricacciare a distanza di sicurezza la zona retrocessione.

Formazione: Paparelli, Casini, Carlozzi, Moda, Silvestri, Cavallini, Orzenini, Castellano, Antonelli, Giannetti, Incagli, Grassi. Allenatore: Luca Poggetti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie