26 Ottobre 2020
Le news

SERIE "B2" FEMMINILE: LA "BAIA DEL MARINAIO" INIZIA L´ANNO CON UNA SCONFITTA CASALINGA CONTRO LA "LIBERTAS VOLLEY FORLÌ"

09-01-2017 21:29 - News Generiche
Il team "Baia del Marinaio Cecina"
Sconfitta casalinga per la serie B2 femminile Baia del Marinaio Volley Cecina, superata al PalaFrontera per 3-0 dalla Libertas System Forli.

Sestetto tipo per mister Luca Poggetti, che proponeva dall´inizio Cavallini in regia con Carlozzi sulla diagonale di opposta, Paparelli e Casini attaccanti-ricevitori, Moda e Silvestri centrali, Giannetti e Grassi ad alternarsi nel ruolo di libero, rispettivamente nelle fasi di ricezione e di controgioco.

Iniziava però male la gara per le rossoblu, che subivano l´iniziativa delle romagnole, astute ad alternare attacchi e pallonetti contro i quali la difesa delle padrone di casa si trovava impreparati. Mister Poggetti provava ad utilizzare tutti i time out a propria disposizione per mettere un freno alle iniziative avversarie, ma senza riuscirci ed alla fine Forlì faceva suo il parziale con il punteggio di 17-25.

Stesso sestetto in campo rossoblu anche nel secondo set, con Giannetti a sostituire Grassi anche in fase breakpoint, ma stavolta le cose vanno un po´ meglio, con le padrone di casa più in palla che arrivavano al secondo time out tecnico in vantaggio.

Una piccola rimonta delle romagnole costringeva l´allenatore cecinese sul 16-15 a sostituire Casini con Orzenini, ma a quel punto il set diventava arroventato, con le due squadre ad inseguirai fino al 24-24. A quel punto Poggetti reinseriva Casini e, sul 26-27, faceva il suo esordio in B2 Alessia Castellano, che sostituiva per un punto capitan Carlozzi. L´equilibrio sembrava non volersi rompere, ma alla fine due indecisioni rossoblu permettevano al Forlì di chiudere questo set infinito 30-32.

Sullo 0-2 la Baia del Marinaio proponeva Orzenini opposta per Carlozzi, ma l´inizio era di marca ospite, tanto che sul 1-4 Poggetti era costretto a cambiare la regia inserendo la giovane Antonelli per Cavallini. Il canovaccio del set però non cambiava ed nulla serviva il rientro in campo di Castellano sul 13-19, tanto che Forlì chiudeva in scioltezza 15-25.

Ora sarà necessario riprendere a lavorare in palestra, per cercare di ripartire già dalla prossima delicata trasferta, in casa dell´insidiosa Nottolini Capannoli, una gara da vincere per ricacciare a distanza di sicurezza la zona retrocessione.

Formazione: Paparelli, Casini, Carlozzi, Moda, Silvestri, Cavallini, Orzenini, Castellano, Antonelli, Giannetti, Incagli, Grassi. Allenatore: Luca Poggetti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio