20 Settembre 2020
Le news

"COSTA ETRUSCA VOLLEY CAMP 2016": NEL SECONDO TURNO CAMBIO DELLA GUARDIA TRA OSPITI D´ONORE TRA SILVIA LOTTI E GIACOMO RAFFAELLI

06-07-2016 14:28 - News Generiche
Ecco i magnifici 70 con i loro istruttori!
Ormai siamo giunti a metà percorso dell´edizione 2016 del secondo turno del "Costa Etrusca Volley Camp" con i suoi ben settanta partecipanti effettivi che in fatto di ospiti d´onore danno l´arrivederci, con qualche lacrimuccia, a Silvia Lotti e salutano il promettente spiker azzurro Giacomo Raffaelli.

La prima, Silvia Lotti, dopo la positiva esperienza vissuta nella scorsa edizione del "Costa Etrusca Volley Camp" Silvia Lotti ha aderito di buon grado di partecipare in qualità di istruttrice anche all´edizione 2016. Silvia, essendo nativa di San Miniato nell´anno 1992, inizia la sua attività pallavolistica con la società sportiva Folgore di quella località; nel 2009, entra a far parte della nazionale pre-juniores, con la quale si aggiudica il bronzo al campionato di categoria. Nella stagione 2009-10 fa il suo esordio nella pallavolo professionistica con il Verona Volley Femminile, in Serie A2; con la nazionale juniores vince la medaglia d´oro al campionato europeo. Nella stagione successiva passa al Volleyball Santa Croce sempre in serie cadetta; con la nazionale juniores vince il campionato mondiale 2011 disputato in Perù. Nella stagione 2011-12 viene ingaggiata dalla Futura Volley Busto Arsizio, in Serie A1, con la quale vince la Coppa Italia, la Coppa CEV e lo scudetto. Nella stagione 2012-13 viene ceduta al Verona Volley Femminile, in Serie A2, mentre nell´annata successiva passa all´Azzurra Volley San Casciano, sempre in serie cadetta, con cui vince la Coppa Italia di categoria. Nella stagione 2014-15 passa al Beng Rovigo Volley, in Serie A2. Nella stagione 2015-16 torna in Serie A1 ingaggiata dalla Pallavolo Scandicci, per poi essere ceduta a metà annata al VolAlto Caserta, in serie cadetta (A2). Silvia è alta mt. 1,88, il suo ruolo è di schiacciatrice, e che ci tiene a far sapere di aver accettato con entusiasmo di tornare anche quest´anno a far parte dello staff tecnico del "Costa Etrusca Volley Camp".

Il secondo, lo schiacciatore Giacomo Raffaelli, toscano doc di Grosseto, alto cm. 194 nato nel 1995, come noto con la nazionale italiana "Under 23" nel settembre 2015 ha conquistato il bronzo mondiale. Nella scorsa stagione ha disputato il Campionato Nazionale maschile di serie A2 con l´Emma Villas di Siena e proprio di recente ha accettato il suo trasferimento alla CMC Ravenna in "Superlega" (A1). In precedenza Raffaelli aveva vestito per tre anni la maglia del Club Italia, giunto dopo aver fatto parte del settore giovanile di Piacenza. Tra l´altro il giovane pallavolista grossetano farà parte ancora del gruppo della Nazionale Under 23 che disputerà prossimamente le qualificazioni mondiali in programma a fine luglio a Zagabria in Croazia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio