02 Ottobre 2022
Le news

DM SACMA GROUP RAWLPLUG: COSI' "IL TIRRENO" SULLA VITTORIA A CERTALDO

18-02-2022 11:34 - News Generiche
Importantissima vittoria per la serie D maschile Sacma Group Rawlplug Volley Cecina, che nel recupero della nona giornata supera in trasferta 3-1 la Pallavolo Certaldo, allungando così in vetta alla classifica.
Scesi in campo con una formazione ridotta ai minimi termini, senza Marco Berti, Benenati, Landucci e con capitan Tani alla prima da titolare dopo lo stop per Covid, la compagine rossoblu ha faticato più del previsto per avere ragione di un avversario che, dal canto suo, è sembrato di ben altra pasta rispetto alla squadra travolta nettamente nella gara di andata a Cecina.
Inizio di gara tutto di marca rossoblù, con i ragazzi di Carducci che da subito prendevano il largo, toccando subito il +5.
I padroni di casa provavano a rientrare, ma il Cecina non cedeva, riuscendo ad allungare ulteriormente fino a chiudere con il netto punteggio di 16-25. Stesso canovaccio anche nel secondo set, con i rossoblù che dopo aver raggiunto quota dieci allungavano nuovamente, toccando il massimo vantaggio sul 10-18.
Un piccolo calo di tensione permetteva al Certaldo di accorciare, ma bastava poco a capitan Tani e Carducci per ristabilire le distanze, arrivando poi ad imporsi ancora una volta con il punteggio di 16-25. Tutto sembrava andare secondo i piani della Sacma Group, ma il terzo set non iniziava secondo i migliori auspici, con i padroni di casa che sin dalle prime fasi approfittavano dei troppi errori rossoblù per allungare fino al 17-11.
Mister Carducci si giocava tutte le carte a disposizione per cercare di recuperare lo svantaggio, e le mosse sembravano dare i loro frutti, con il Cecina che accorciava fino a meno tre, prima di cedere di schianto e permettendo quindi ai padroni di casa di imporsi 25-20.
Si rendeva quindi necessario il quarto set, nel quale i rossoblù inizialmente sembravano subire il contraccolpo del parziale precedente, arrivando sotto fino al 13-11. Un moto di orgoglio e la maggiore classe di Tani e compagni facevano la differenza, permettendo al Cecina di recuperare subito lo svantaggio e di mettere finalmente la testa avanti.
L'equilibrio comunque si manteneva fino al 19-19, quando un turno di servizio permetteva ai rossoblù di allungare fino al 19-24, per poi chiudere 22-25. Carducci, Simoncini, Tani, Franchini, Amorelli, Pascucci, Berti D, Paoletti, Bayadi.

Forza Volley Cecina!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie